Marmellta di Pesca e Mango aromatizzata al Braulio
Cambia

Marmellta di Pesca e Mango aromatizzata al Braulio

Ciao a tutti!

Eccoci con un'altra marmellata...la stagione continua ad offrirci frutti fantastici e noi che facciamo?? una bella scorta per l'inverno!!

Oggi vi proponiamo un'ottima marmellata di pesche e mango, una coppia di frutti gustosissimi che si abbinano alla perfezione....per renderla ancora più speciale abbiamo deciso di aromatizzarla con un amaro che a noi piace molto, il Braulio, potete mettere un altro amaro di vostro gusto oppure farla al naturale senza liquori!

Venite a trovarci sulla nostra pagina facebook :
https://www.facebook.com/noifacciamotuttoincasa/
e sul nostro blog:
https://noifacciamotuttoincasa.wordpress.com/2017/08/07/marmellta-di-pesca-e-mango-aromatizzata-al-braulio/

Noifacciamotuttoincasa

Ingredienti

  1. 1 Kg Pesche gialle già pulite
  2. 500 gr mango già pulito
  3. 750 gr zucchero
  4. 250 ml acqua
  5. 1/2 Bicchiere Braulio (o quello che preferite, potete anche non metterlo)

Procedimento

  1. Cambia

    Per prima cosa prendete le vostre pesche e lavatele bene, poi fate le pesche a fettine dello spessore di cica 1 cm, e successivamente ogni fettina a cubettini, fate lo stesso con il mango, poi unite tutto in una ciotola.

  2. Cambia

    Ora mettete tutto in una pentola, aggiungete l'acqua (in famiglia si è sempre messa, non sò se serve o meno ma continuo ad aggiungerla), portate a bollore a fiamma vivace.

  3. Cambia

    Quando la frutta è arrivata a bollore abbassate la fiamma, fate sobbollire per una decina di minuti e poi aggiungete lo zucchero e mescolate bene, fate cuocere a fuoco basso per circa 35 minuti, poi aggiungete il Braulio, mescolate bene e fate cuocere altri 5 minuti.

  4. Cambia

    Passati i 5 minuti fate la prova consistenza mettendo un cucchiaio di marmellata su un piattino, aspettate un minuto e controllate, inclinando il piatto, la consistenza, se scivola lentamente è pronta, se scivola via velocemente fate cuocere ancora qualche minuto e poi rifate la prova finchè avrete la consistenza desiderata.

  5. Cambia

    Quando la marmellata è pronta invasatela ancora bollente in vasetti precedentemente sterilizzati fino ad arrivare a circa 1 cm dal bordo.

  6. Cambia

    Finito di invasare tappate tutti i vasetti con tappi nuovi anch'essi sterilizzati, finiti di chiudere i vasetti capovolgeteli tutti per circa 15 minuti.

  7. Cambia

    Passati i 15 minuti girate nuovamente i vasetti, aspettate che si freddino completamente e poi controllate che abbiano fatto il vuoto, i vasetti che non hanno fatto il vuoto potete consumarli entro qualche giorno oppure procedere a sterilizzarli per bollitura, se invece hanno fatto il vuoto riponeteli in dispensa e aspettate almeno un paio di mesi prima di gustarla.....se ci riuscite!!

Aggiungi un passaggio

Cooksnap

(0)
Cooksnap placeholder

Hai provato questa ricetta?

Condividi la tua versione con una Cooksnap photo

Condividi il tuo Cooksnap