Pasta e fagioli con maltagliati
Cambia

Pasta e fagioli con maltagliati

La pasta e fagioli nasce nelle locande dell’antica Roma. Col passare del tempo è diventata il piatto dei contadini e dei braccianti che non avevano a disposizione altro se non i prodotti del loro orticello. Nel Veneto era tradizione contadina preparare la pasta e fagioli ad inizio autunno quando si ammazzava anche il maiale e quindi si usava insaporire la pasta con le cotiche e le ossa. Per questa ricetta ho utilizzato dei maltagliati preparati con farina e uova, pancetta dolce e fagioli borlotti conservati in freezer quest’estate ma vanno benissimo anche secchi, lasciati in acqua tutta la notte. Le tante versioni regionali ammettono varianti nella scelta della tipologia di questi ingredienti principali. Il risultato è un piatto saporito da servire ancora fumante accompagnato da crostini o fette di pane casereccio.

Patrizia Finetti (pattyeisuoipiatti)

Ingredienti

per 4 persone
  1. 100 gr. pancetta dolce
  2. carota-sedano-cipolla
  3. 4-5 pomodorini maturi
  4. 2 patate
  5. 1 spicchio d’aglio
  6. 2 foglie d’alloro
  7. 1 rametto rosmarino
  8. 350 gr. fagioli borlotti freschi e congelati (vanno bene anche surgelati o secchi e ammollati)
  9. 1 dado vegetale
  10. 1 cucchiaino concentrato di pomodoro
  11. olio e.v.o
  12. 2 l. d’acqua bollente
  13. 100 gr. farina 00
  14. 1 uovo

Procedimento

  1. Cambia

    Versare nella pentola qualche cucchiaio d’olio, l’alloro, la pancetta tagliata a dadini e lasciare rosolare 2 -3 minuti. Preparare carota, sedano, cipolla a cubetti e unirli alla pancetta. Aggiungere anche le patate tagliate a dadini, l’aglio, il rosmarino tritato, i pomodorini tagliati, i fagioli e il concentrato di pomodoro. Lasciare insaporire  per 10 minuti mescolando bene. Versare nella pentola l’acqua bollente fino a ricoprire tutto e fare cuocere per 2 h. (1/2 h. a pressione).

  2. Cambia

    Preparare i maltagliati impastando la farina con l’uovo fino ad ottenere un impasto sodo. Lasciare riposare ½ ora. Tirare la sfoglia e tagliare a pezzi irregolari. Appena la minestra sarà pronta, passare il minipimer o il passatutto per dare la giusta cremosità, buttare i maltagliati e cuocere pochi minuti. Versare la pasta e fagioli nei piatti, fare cadere un filo d’olio e accompagnare con crostini.

Aggiungi un passaggio

Cooksnap

(0)
Cooksnap placeholder

Hai provato questa ricetta?

Condividi la tua versione con una Cooksnap photo

Condividi il tuo Cooksnap