Arrosto di lonza farcito con scarola, olive, capperi e acciughe
Cambia

Arrosto di lonza farcito con scarola, olive, capperi e acciughe

Buonasera a tutti, arrivano le feste e vogliamo proporvi un’idea per un secondo particolare da proporre ai vostri ospiti!
Oggi vi proponiamo un arrosto di lonza farcito con scarola, olive, capperi e acciughe, un piatto un pochino elaborato ma che vi ripagherà con il gusto del tempo impiegato.
Un pochino di manualità e poca pazienza vi faranno fare un figurone!
Ricetta completa sul nostro blog:
https://noifacciamotuttoincasa.wordpress.com/2017/12/06/arrosto-di-lonza-farcito-con-scarola-olive-capperi-e-acciughe/
Seguiteci e condividete anche la nostra pagina facebook:
https://www.facebook.com/noifacciamotuttoincasa/

Noifacciamotuttoincasa

Ingredienti

8-10 persone
  1. 1.5 Kg lonza
  2. 3 ceppi di scarola
  3. 50 gr uvette sultanine
  4. 50 gr olive verdi
  5. 50 gr olive taggiasche
  6. 5-6 filetti acciuga sott’olio
  7. 1 manciatina di capperi
  8. 2 spicchi d’aglio
  9. 1 bicchierone di vino bianco secco
  10. spago da cucina
  11. qb Olio EVO, sale e pepe

Procedimento

  1. Cambia

    Per prima cosa prendete la vostra scarola, mondatela e mettetela a bagno per una decina di minuti con del bicarbonato, mettete a bagno in acqua tiepida le uvette.

  2. Cambia

    Mentre la scarola è a bagno prendete la vostra lonza e iniziate ad aprirla a libro facendo attenzione a non creare buchi, una volta che avrete terminato di aprirla battetela con un batticarne per pareggiarla e “sfibrarla”.

  3. Cambia

    Ora prendete una padella larga, mettete dell’olio evo, gli spicchi d’aglio e le acciughe e fate sciogliere bene le acciughe, aggiungete ora la scarola scolata e fate appassire per qualche minuto, quando saranno appassite aggiungete le uvette che avrete scolato, le olive taggiasche, i capperi e le olive verdi, mescolate bene e fate cuocere ancora per una decina di minuti.

  4. Cambia

    Quando la scarola è pronta farcite la lonza facendo attenzione a non esagerare e a lasciare l’inizio e la fine senza ripieno, iniziate ad arrotolare stringendo bene l’arrosto, continuate fino ad averlo ben arrotolato, ora legate ben stretto l’arrosto sia per il lato corto che per il lato lungo.

  5. Cambia

    Mettete una teglia sul fuoco con dell’olio evo, quando l’olio sarà caldo rosolate bene su ogni lato il vostro arrosto, una volta rosolato sfumate con un bicchierone di vino bianco secco, fate evaporare l’alcool e poi mettete in forno già caldo a 180° per circa 30-32 minuti.

  6. Cambia

    Una volta cotto lasciatelo riposare qualche minuto, poi togliete lo spago e tagliatelo a fette abbastanza spesse.

  7. Cambia

    Ora non vi resta che impiattare con un pochino di verdure che vi saranno avanzate…

    Buon appetito!!!

Aggiungi un passaggio

Cooksnap

(0)
Cooksnap placeholder

Hai provato questa ricetta?

Condividi la tua versione con una Cooksnap photo

Condividi il tuo Cooksnap