Mazzancolle allo zenzero
Cambia

Mazzancolle allo zenzero

Un piatto semplice, veloce e.. strepitoso. Quando lo faccio per gli invitati non so mai che quantità farne, perché per quanto ne faccia non sono mai abbastanza.. Ed è sempre un successo in ogni occasione.

Tony Mazzanobile

Ingredienti

  1. 1 kg. mazzancolle
  2. 3 cipollotti
  3. q.b Peperoncino fresco
  4. q.b prezzemolo
  5. 1 spicchio d’aglio
  6. 1 radice di zenzero
  7. q.b olio evo
  8. q.b Rum

Procedimento

  1. Blank step
    Aggiungi foto

    In una padella capiente mettere abbastanza olio evo, i cipollotti privati della parte più verde e tagliati a rondelle sottili, lo spicchio d’aglio privato del germoglio, il peperoncino. A fuoco lento, aggiungendo un po' d'acqua per non bruciare i cipollotti, fate appassire i cipollotti finchè non saranno morbidi (tenete conto che le mazzancolle cuociono poi non più di due minuti)

  2. Blank step
    Aggiungi foto

    Appena appassiti i cipollotti, a fuoco bassissimo, date una abbondante grattugiata di zenzero (io consumo circa 3 cm. di radice) e amalgamate con il cipollotto.

  3. Blank step
    Aggiungi foto

    A questo punto inserite in padella le mazzancolle precedentemente private di testa, carapace, budellino (facendo un taglio con il coltello sul dorso) e lasciando solo la coda. Salare, sfumare con il rum e a fiamma vivace fare saltare le mazzancolle in padella. Tenete conto che devono cuocere pochissimo, il tempo di cambiare il loro colore in appena rosa. Rimarranno così tenere e succose.

  4. Blank step
    Aggiungi foto

    Una spolverizzata di prezzemolo tritato finissimo, e le mazzancolle sono pronte per essere divorate.

Aggiungi un passaggio

Cooksnap

(0)
Cooksnap placeholder

Hai provato questa ricetta?

Condividi la tua versione con una Cooksnap photo

Condividi il tuo Cooksnap

Parole chiave correlate