Gnocchetti di patate con gamberi argentini e pomodorini
Cambia

Gnocchetti di patate con gamberi argentini e pomodorini

Dopo qualche giorno di dieta nutrendomi di frullati e smoothies per il caldo insopportabile, sentivo il desiderio di un primo piatto. Ma nel contempo avevo bisogno che fosse un piatto leggero e fresco. E così ho pensato alla combinazione pomodorini-erbe aromatiche, e un semplice gambero dalla cottura di uno o due minuti al massimo. Il Gambero Argentino è uno dei crostacei più diffusi su scala commerciale: le grandi dimensioni, e le caratteristiche della sua carne, lo rendono un prodotto largamente apprezzato in cucina, anche in quelle da grandi numeri. Il suo successo lo confermano i dati di consumo: attualmente la richiesta si aggira intorno alle 12.000 tonnellate l’anno.

Tony Mazzanobile

Ingredienti

x 4 persone
  1. 12 gamberi argentini
  2. Gr.400 di gnocchetti di patate
  3. Gr.600 di pomodorini
  4. q.b vodka
  5. 1 peperoncino (facoltativo
  6. q.b fumetto di crostacei (teste e carapaci dei gamberi, sedano, carota e cipolla, acqua e sale. Cottura 45 min.)
  7. 1 spicchio d'aglio
  8. erbe aromatiche fresche (basilico, menta e origano)
  9. q.b olio evo

Passaggi

  1. Lavate i pomodorini e incideteli con una croce dalla parte opposta al picciolo. Poi in una padella, mettete un filo d'olio, l'aglio, un rametto di basilico e il peperoncino. Appena sfrigola l'aglio mettete i pomodorini. fateli insaporire e poi aggiungete un mestolo di fumetto e fate cuocere per 10/12 minuti coperto a fiamma moderata. Se è il caso aggiungete altro fumetto.

    Cambia
    Cambia

    Aggiungi foto

  2. A questo punto la pelle è staccata dal pomodorino. Quindi fate intiepidire un po' e poi togliete la pelle, il basilico e il peperoncino. Mettete nuovamente sul fuoco e fate restringere leggermente (un paio di minuti).

    Cambia
    Cambia

    Aggiungi foto

  3. In una padella antiaderente mettete un filo d'olio e i gamberi a cui avrete tolto testa, carapace e intestino, e risciacquato sotto acqua corrente. Salateli, pepateli e mettete sopra loro qualche goccia di vodka. Coprite e fate "cuocere" al minimo di fiamma per meno di un 1 min. da una parte, girate e fate altrettanto dall'altra (cuoceranno come "al vapore"). Poi tagliateli a pezzetti non troppo piccoli e mettete da parte.

    Cambia
    Cambia

    Aggiungi foto

  4. Mettete la salsa di pomodoro nella padella dove padellerete poi gli gnocchi. Tritate grossolanamente le erbe aromatiche (basilico, menta e origano fresco). Intanto mettete a cuocere gli gnocchi in acqua salata bollente.

    Cambia
    Cambia

    Aggiungi foto

  5. Appena gli gnocchi vengono a galla, trasferiteli in padella e fateli insaporire per un paio di minuti, aggiungendo del fumetto se necessario. Non deve risultare asciutta!

    Cambia

    Aggiungi foto

    Aggiungi foto

  6. Appena pronti aggiungete i gamberi. Mescolate bene poi aggiungete le erbe tritate, un filo d'olio e padellate. Attenzione! Non deve essere una salsa asciutta, ma molto fluida. Al limite aggiungete acqua di cottura.

    Cambia
    Cambia

    Aggiungi foto

  7. Impiattate aggiungendo un filo d'olio a crudo. BUON APPETITO!

    Cambia

    Aggiungi foto

    Aggiungi foto

Aggiungi un passaggio

Cooksnap

(0)

Hai provato questa ricetta?

Condividi la tua versione con una Cooksnap photo

Condividi il tuo Cooksnap

Parole chiave correlate